SPIAGGE DI SIRACUSA E PROVINCIA

 

Nella misteriosa e fascinosa Siracusa, dove l’arte e la storia fanno da padrone, non poteva mancare la bellezza della natura a suggellare l’incanto dei posti. 

Natura fatta di spiagge e costiere che si susseguono lasciandosi bagnare inermi dal cristallino mare siciliano e accogliendo i numerosi turisti. Le meravigliose spiagge di Siracusa si trovano pochi chilometri fuori dalla città, lungo la costa meridionale.

Sabbie bellissime di finissima sabbia bianca in un vero e proprio paradiso terrestre, difficile da abbandonare e da dimenticare. Vere e proprie spiagge da sogno dove è possibile rilassarsi, prendere il sole, divertirsi e in ogni momento meravigliarsi di tutto lo splendore circostante. Mare pulito, posti incontaminati dove l’uomo ha lasciato che la natura facesse il suo corso e vivesse indisturbata.

Le spiagge più belle della provincia di Siracusa sono: Cala Mosche, Penisola della Maddalena, Spiaggia di Vendicari, Spiaggia Gallina, Spiaggia do’ Iancu, Spiaggia di Fontane Bianche, Spiaggia delle Formiche, Spiaggia di Marzamemi, la Spiaggia di Isola delle Correnti e Arenella.

 

CALAMOSCHE: un'affascinante paradiso incontaminato

La spiaggia di Calamosche, meglio conosciuta dagli abitanti del posto come “Funni Musca” si trova tra Vendicari e Noto. 

Una volta parcheggiata la macchina bisogna percorrere circa un chilometro prima di arrivare alla spiaggia dopodiché la meraviglia si aprirà davanti ai nostri occhi.

Un luogo incantevole dove regnano la pace e il silenzio, nessun bar, nessuno stabilimento balneare, nessuna musica assordante o presenze moleste, solo natura allo stato puro.

Sabbia dorata che si estende per circa 200 metri bagnata dal cristallino mare azzurro sempre limpidissimo e calmo grazie al fatto che questa caletta è riparata da venti e mareggiate da dune e scogli. Grotte, anfratti e dune rendono ancora più suggestivo il paesaggio.

La Spiaggia di Calamosche si trova tra i resti archeologici di Eloro e l'oasi faunistica di Vendicari. Il fascino della spiaggia è dovuto alla varietà della vegetazione e alla presenza di un panorama alquanto vario. La piccola spiaggia si trova tra due promontori rocciosi che fanno si che il mare sia quasi sempre calmo. Un'altra caratteristica della spiaggia è la presenza di numerose cavità e grotticelle nei due promontori rocciosi. 

 

SPIAGGIA DO’ IANCU

La Spiaggia do' Iancu si trova nel comune di Noto poco distante dalla spiaggia di Calamosche. Questa piccola spiaggia si trova nei pressi dell’antica città greca Eloro e per raggiungerla bisogna percorrere un piccolo sentiero dopo aver parcheggiato la macchina. Sabbia bianca con dune ricoperte di macchia mediterranea dove la natura sembra essersi fermata indietro nel tempo. Ideale per chi cerca pace e tranquillità.   

 

ELORO - LIDO DI NOTO: una lunga distesa di spiaggia finissima e dorata

La spiagga di Eloro si raggiunge dal Lido di Noto percorrendo una stradina sterrata. L'antica città di Eloro fu fondata da coloni corinzi sbarcati dalla vicina grecia nel VII sec.  Appena si giunge alla spiaggia è visibile una strana Colonna detta "colonna pizzuta", che si ritiene sia un monumento funerario di una famiglia vissuta nella seconda metà del III sec.  La caratteristica di questo luogo marittimo è la sua naturale posizione con spazi molto ampi sia in lunghezza che in larghezza. Nonostante la spiaggia sia vicino al Lido di Noto, è abbastanza isolata e le sue dimensioni consentono agli amanti del mare di trascorre con tranquillità momenti unici.    

 

OASI NATURALISTICA DI VENDICARI: soffice sabbia bianca circondata da una fitta vegetazione mediterranea

La Spiaggia Vendicari di Noto si trova all'interno dell'Oasi naturalistica di Vendicari, nel comune di Noto, dominata da una torre sveva e dai ruderi di una bella tonnara.  

Tutto questo tratto di costa è ottimamente conservato grazie ai vincoli di tutela ambientale e la spiaggia è tra le più belle e famose dal punto di vista naturalistico e paeaggistico. È una splendida spiaggia di sabbia bianca circondata da una rigogliosa vegetazione di macchia mediterranea. Il mare che la bagna è bellissimo, turchese, trasparente e cristallino, con un fondale che digrada dolcemente verso il largo. Per raggiungere la spiaggia si prende la strada che unisce Pachino a Noto: una volta arrivati all'Oasi di Vendicari, ben segnalata, si percorre a piedi una passerella di legno che porta direttamente al mare.

 

PENISOLA DELLA MADDALENA

La penisola della Maddalena, a sud della città di Siracusa, altro non è che il prolungamento meridionale della baia del Porto Grande e si caratterizza per la presenza di costiere che cadono a strapiombo nel mare. 

Una volta posteggiata l’auto c’è un piccolo sentiero da percorrere. 

Già mentre si percorre il sentiero non si potrà far a meno di notare la bellezza di questo posto, difatti il sentiero passa lungo la scogliera e da qui è possibile godere di un paesaggio davvero molto suggestivo.

Dopo 3 chilometri si arriva alla splendida spiaggia, una piccola insenatura fatta di balze rocciose e sovrastata da una grande grotta (profonda quasi 300 metri) chiamata Grotta del Pellegrino. 

Il mare qui ha un meraviglioso colore smeraldo, trasparente e pulito attraverso il quale si vede il fondale roccioso. Questa parte di mare appartiene all’Area marina protetta del Plemmirio.

 

PLEMMIRIO

L’Area Naturale Marina Protetta del Plemmiro comprende lo specchio di mare di fronte alla parte orientale della penisola Maddalena, tra Punta Castelluccio e Capo Murro di Porco, nel comune di Siracusa. Si sviluppa lungo 12 Km di costa, lungo l’asse geologico della  scarpata ibleo-maltese. I fondali si presentano bassi per centinaia di metri tra capo Castelluccio e Punta Tavernara mentre raggiunge immediatamente profondità prossime ai 40 metri tra Punta Tavernara e Capo Murro di Porco.

 

SPIAGGIA DI FONTANE BIANCHE

La Spiaggia di Fontane Bianche si trova nel comune di Siracusa a circa 15 chilometri dal centro abitato. Selvagge costiere e sabbia bianca bagnate dal mare color cobalto la caratterizzano. 

Il nome Fontane Bianche è dato dal fatto che in questa zona si trovano numerosissime fontane di acqua dolce. 

La spiaggia è in parte occupata da stabilimenti alle spalle dei quali si trovano hotel, campeggi e discoteche.

In questa spiaggia è offerta anche la possibilità di praticare diversi sport, acquatici e non. Piacevoli giornate da trascorrere in compagnia della bellezza dei posti e del divertimento.

  

SPIAGGIA DI MARZAMEMI

La Spiaggia di Marzamemi è a San Lorenzo.

Rispecchia a pieno le caratteristiche delle più belle spiagge siciliane con una meravigliosa spiaggia di sabbia fina e un mare pulito e limpido. 

Fantastica per trascorrere un’intera giornata, fornita di stabilimenti balneari attrezzati (Agua Beach Resort è il più rinomato) dove restare fino al tramonto per un aperitivo in riva al mare. 

 

LIDO ARENELLA

La Spiaggia di Arenella si trova nel comune di Siracusa ed è molto ampia. È formata da sabbia fine e chiara e ci sono, a disposizione dei bagnanti, diversi stabilimenti con bar e zone di ristorazione. Non manca un tratto di spiaggia libera, dove è possibile restare in pace e tranquillità. Una delle più frequentate spiagge della costa siracusana, la spiaggia dell'Arenella a Siracusa si adatta alle esigenze turistiche più diverse: è molto ampia ed è formata da sabbia a granulazione fine e chiara. Lo stabilimento balneare offre la possibilità di affittare ombrelloni e sdraio, e di noleggiare canoe e pedalò. Vi è anche un grande resort di recente costruzione. La spiaggia è ben attrezzata, con il ristorante e la zona bar. Al lato sinistro dello stabilimento balneare vi è una piccola spiaggia libera e un solarium montato sul mare. A destra dello stabilimento invece, bellissima spiaggia libera e a pochi metri vi sono scogli.

 

OGNINA: acqua cristallina e fondali da esplorare

E'  una localita’ che conserva zone di incontaminata natura. La zona di Ognina è famosa per la sua varietà di coste, l'acqua cristallina e i fondali ricchi di fascino. Tutta la zona è circondata dalla tipica macchia mediterranea che vede alternarsi, nella sua costa, scogliere rocciose, grotte marine e calette e baie solitarie di sabbia finissima. Per chi ama la pesca o solo ammirare o fotografare i fondali marini, Ognina rappresenta una bellissima occasione.

 

TERRAUZZA

A circa 10 km a sud di Siracusa, si trova la zona balneare di Terrauzza, che presenta scogliere affascinanti ed un mare azzurro e cristallino. Le scogliere sono basse ed accessibili. Le spiagge di sabbia più immediate distano circa 5,5 km (Lido Arenella) e circa 9 km (Fontane Bianche). Nel caso del Lido Arenella si tratta di uno dei lidi meglio organizzati della costa orientale. La località balneare di Terrauzza è il luogo ideale per coloro che desiderano evitare spiagge affollate e godersi in assoluta tranquillità una rilassante vacanza balneare. La località garantisce un collegamento con il pullman ogni 90 minuti con la vicina città di Siracusa.

  

SPIAGGIA DI ISOLA DELLE CORRENTI

L’isola delle Correnti si trova a largo delle acque di Portopalo ed è collegata alla terraferma tramite un ponte artificiale. Durante le basse maree si trasforma in una penisola e si trova all’estremità meridionale della Sicilia. Dal 1987 è stata inserita nel piano regolatore dei parchi e riserve naturali della Regione Sicilia.

La spiaggia ha lo stesso nome dell’isola ed è formata da sabbia dorata punteggiata da piccole dune. È una delle spiagge più ventilate della Sicilia e si trova lì dove si incontrano il Canale di Sicilia e lo Ionio ed anche per questo motivo il mare è spesso agitato. Quest’ultima caratteristica fa si che questo posto sia molto amato dai surfisti. 

Da non perdere il tramonto mozzafiato, dal quale si può godere dagli stabilimenti presenti in questa spiaggia, primo fra tutti il Lido Playa Carratois. 

 

SPIAGGIA DELLE FORMICHE

La Spiaggia delle Formiche si trova nel comune di Portopalo di Capo Passero ed è costituita da tre caratteristiche calette di sabbia dorata separate, l’una dall’altra, da alcuni promontori. Alle spalle della spiaggia si trovano delle suggestive grotte che rendono il paesaggio ancora più affascinante. Il mare è azzurro e cristallino. Questa spiaggia è facilmente raggiungibile via mare molto difficilmente dalla terra ferma.

 

LIDO DI AVOLA

Il Lido di Avola si distende sulla costa centro orientale della Sicilia, proprio a ridosso del paese.

Si tratta di spiaggia sabbiosa, molto frequentata nei mesi estivi, bagnata da un mare cristallino e pulito, con fondali che digradano dolcemente verso il largo e che la rendono particolarmente adatta ai bambini e alle famiglie nonché a gruppi di ragazzi in cerca di divertimento e di meritato relax.

La spiaggia è dotata di numerosi servizi e comfort: stabilimenti balneari, bar, chioschetti, un club di windsurf e area per il noleggio di pedalò. 

Recentemente tutto il lungomare di Avola è stato ristrutturato e rinnovato. 

 

SPIAGGIA "TREMOLI”

È una delle spiagge più lunghe, che si snoda per circa 600 metri e gode di sabbia color oro finissima con acqua perennemente limpida.

La spiaggia è dotata di docce e sono presenti bar e stabilimenti balneari. Su di essa si affaccia la nostra “Rotonda sul Mare”, ricostruita recentemente. In passato era una piattaforma sulla quale i vecchi pescherecci attraccavano le loro imbarcazione.

 

SPIAGGIA PANTANELLO - "SPIAGGIA FERRO DI CAVALLO" 

La Spiaggia di Pantanello si distende sulla costa centro orientale della Sicilia, ad una manciata di minuti dal centro di Avola.

Si tratta di una spiaggia sabbiosa che si distende sul lungomare di Avola ed è bordata da caratteristiche agavi. È bagnata da un mare cristallino con fondali piuttosto bassi, che aumentano proporzionalmente.  

La spiaggia è libera e nelle vicinanze offre numerosi servizi. 

Questa zona di spiaggia, grazie alla conformazione rocciosa della costa, prende una forma a "ferro di cavallo. È lunga circa 280 metri e gode di sabbia color oro finissima. La spiaggia è dotata di docce, e sono presenti bar e ristoranti al di sopra di essa. 

 

SPIAGGIA “TONNARA"

È una spiaggia lunga circa 400 metri, che gode di sabbia color oro finissima con acqua limpida.

Su di essa si affaccia la vecchia tonnara di Avola. 

Accanto ad essa sono presenti bar, ristoranti, pub e altre generi di attività commerciali. 

Da poco la zona della Tonnara è stata riqualificata dall’amministrazione comunale, con interventi edilizi e turistici, che rendono questo tratto di spiaggia un punto di ritrovo sia durante il giorno per il mare, sia la sera, per un aperitivo o una cena sul mare. 

 

SPIAGGIA “LOGGHIA"

È una spiaggia lunga circa 380 metri e gode di sabbia color oro finissima con acqua perennemente limpida. Su di essa si affaccia la vecchia tonnara di Avola. La spiaggia è dotata di docce.

 

SPIAGGIA DI GALLINA

La Spiaggia Gallina di Avola si distende completamente all'interno di una Riserva Naturale che protegge la foce del fiume Cassibile, a circa 20 chilometri dalla cittadina di Noto. Si tratta di una bellissima spiaggia lunga circa 500 metri, caratterizzata da un litorale di soffice sabbia dorata bagnato da un mare azzurro, limpido e straordinariamente trasparente.

Ciò che rende unica la spiaggia è la natura in cui è incastonata, in quanto è circondata da una grande pineta che protegge un suggestivo cordone di dune, racchiuso tra alte scogliere con grotte ed archi naturali.

Spiaggia Gallina si trova a cinque chilometri da Avola. È una deliziosa spiaggia di sabbia bianca che è molto frequentata soprattutto dai residenti. Da questa spiaggia, prendendo un sentiero verso il promontorio, si raggiunge una piccola spiaggia completamente deserta di grandi sassi bianchi e mare cristallino. Scorci di paradiso circondati dalla natura intatta e dal silenzio.